TEST SIEROLOGICO DI IMMUNIZZAZIONE COVID-19 A UDINE


REFERTO IN 48 ORE


ANCHE A DOMICILIO


Il test sierologico serve per sapere se si è entrati in contatto con il virus Sars CoV-2.

Il test viene eseguito tramite prelievo venoso (anche a domicilio) ed è necessaria la prescrizione medica.

Si raccomanda il digiuno da almeno 4 ore. Al momento non viene richiesta la sospensione dell’assunzione di farmaci abituali ma si richiede di segnalare all’operatore eventuali terapie in atto.

Il campione ematico viene analizzato dal laboratorio Friuli Coram di Udine.

Il test viene eseguito con metodica ELISA e va ad indagare la presenza degli anticorpi contro il virus SARS-CoV-2 nel sangue, le immunoglobuline di tipo IgM e IgG.

  • Le IgM sono gli anticorpi che compaiono per primi nel siero dei pazienti dopo una primaria esposizione all’antigene (in genere non prima di 10 giorni), e quindi la loro presenza indica un’infezione recente. La concentrazione di IgM aumenta per alcune settimane e poi diminuisce quando inizia la produzione di IgG.
  • Le IgG cominciano a formarsi dopo circa 15 giorni dall’esposizione primaria all’antigene. L’organismo mantiene la memoria delle diverse IgG, che possono quindi essere riprodotte ad ogni esposizione allo stesso antigene (effetto “vaccino”), come pronta difesa. Le IgG sono così responsabili della protezione a lungo termine contro quel microrganismo.

Il test è da considerarsi di screening con lo scopo di essere di ausilio nella diagnosi precoce di infezione o come conferma di avvenuto contatto con il virus SARS-CoV2, l’agente patogeno responsabile del COVID–19.

RISULTATI

La negatività del test può implicare:

  • che non c’è stata ancora una reazione di tipo anticorpale (che può evidenziarsi nei successivi dieci giorni in caso di avvenuta infezione)
  • che non c’è stata ancora alcuna infezione

La positività del test implica che è avvenuto un contatto tra il virus e il nostro organismo (con o senza espressione sintomatica) e che, a seconda della presenza di IgM o IgG:

  • la risposta immunitaria è ancora in atto (presenza di sole IgM)
  • oppure pregressa (presenza di IgM e di IgG, o sole IgG).

SE IL RISULTATO È POSITIVO

A fronte di un risultato positivo dovrà essere eseguito il tampone rinofaringeo con l’obbligo di porsi da subito in isolamento fiduciario a domicilio in attesa dell’appuntamento per l’esecuzione del tampone stesso.

Il tampone potrà essere eseguito presso di noi oppure presso il luogo indicato dal Dipartimento di Prevenzione.

Il laboratorio provvederà a:

  • comunicare all’utente l’obbligo di sottoporsi a isolamento fiduciario fino al risultato del tampone rinofaringeo;
  • comunicare al Dipartimento di Prevenzione il risultato del test ed i riferimenti dell’utente.

Le indicazioni da seguire sono:

  • tampone diagnostico e provvedimento di quarantena se risultato del test molecolare (tampone rinofaringeo) positivo.


PRENOTAZIONI

    Il tuo nome (richiesto)

    Il tuo telefono (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Seleziona il servizio o lo specialista desiderato

    Seleziona la data preferita

    Messaggio


    In Salute S.r.l. – Società tra professionisti
    S. S. 54 del Friuli n. 47 – 33047 Remanzacco (UD)
    Registro Imprese di Udine
    n.iscrizione, c.f. e p.IVA 02899210302
    REA UD-296462
    Capitale Sociale € 2.500 i.v.

    Privacy Policy | Cookie Policy

    Poliambulatorio IN SALUTE © 2020 All Rights Reserved